pierinicoaching@gmail.com

Strade

Sono passati più di due anni da quando ho conseguito il diploma come Coach Professionista alla scuola di Incoaching.

Arrivavo da un lungo periodo di vuoto professionale dovuto ad un progetto imprenditoriale, fallito praticamente sul nascere.

Determinata, ambiziosa e ostinata sognatrice mi rimetto in gioco, questa volta in qualcosa che fosse finalmente cucito addosso a me.

Ho scelto il Coaching come filosofia di vita prima, e poi come professione. Questo mondo è così vasto e bello per me, da perdere la testa.

Non è facile avanzare, non lo è affatto, soprattutto quando non sai bene la strada da prendere e ti ritrovi di fronte mille possibilità, tutte affascinanti. Buffo no?! Di solito è difficile quando pensi “non ho altra scelta”.

Questa settimana mi sono imbattuta in una frase della psicologa Stefania Andreoli, “scegliere è perdere qualcosa” ecco perchè è così difficile. Calza a pennello con la situazione.

In realtà scegliere a volte si rivela essere un sollievo, un gran sollievo perchè ti toglie da quel senso di incertezza.

Un Coach sicuramente è un alleato fondamentale in questi casi e un acceleratore di processo oltre che facilitatore.

In questi due anni mi sono concessa il lusso di sperimentare, di giocare un pò con i colori come fa un artista e credo proprio di aver trovato nel gioco, la mia strada.

Ora non rimane altro che imboccarla e proseguire, avanzare dunque, senza mai dimenticare che “le strade sono fatte per i viaggi non per le destinazioni” (Confucio)

Piano piano questo progetto di Coaching, warriorswithwings, evolverà e guarderà un nuovo orizzonte.

Seguimi ed evolvi anche tu insieme a me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *